Richiedi gratis un preventivo

Itinerari divertimento Ravenna

MIRABILANDIA

Mirabilandia RavennaNon poteva certo mancare sulla riviera romagnola, terra per eccellenza del “divertimentificio”, il più grande parco di divertimenti d’Europa, Mirabilandia! Con vent’anni di esperienza alle spalle, situata a pochi passi da Ravenna e da Rimini lungo la Statale 16 Adriatica all’altezza di Savio, Mirabilandia è una sorta di città a sé, interamente deputata allo svago e al divertimento, tanto da essersi meritata nel tempo addirittura il riconoscimento di vera e propria località nel territorio comunale di Ravenna.

Ruota panoramica parco divertimenti

Mastodontica e ben riconoscibile da chilometri di distanza grazie all’imponenza di alcune sue attrazioni, come la ruota panoramica più alta d’Europa, questa “terra delle meraviglie” richiama a sé ogni stagione un flusso di visitatori e turisti assestatosi negli ultimi anni intorno ai 2.000.000 di persone. Dal 1992, anno della sua inaugurazione, il parco di Mirabilandia ha conosciuto due passaggi di proprietà, per un totale di tre diverse società di gestione, passando dall’iniziale esperienza tutta italiana prima in mano tedesca poi spagnola, cui fa capo dal 2006 con la società Parques Reunidos, leader europeo del settore e proprietaria di numerosi parchi anche in territorio extracontinentale. Parco dei record fin dagli albori, quando vantava la mitica

“Sierra tonante”, mastodontiche montagne russe dalla rarissima struttura in legno, Mirabilandia figura nella “Top 15” dei parchi di divertimento più belli al mondo e si caratterizza per lo straordinario contesto ambientale, ricco di spazi verdi e laghi, nel quale si sviluppa, in prossimità della secolare Pineta di Classe e di fronte al bacino della Standiana abitualmente frequentato da canottieri di grido come la campionessa olimpica Sefi Idem.

Esteso su un’area di 850.000 metri quadrati, Mirabilandia strabilia giovani e meno giovani con la doppia valenza di parco tematico (suddiviso in sette aree) e acquatico (quest’ultimo inaugurato nel 2003), per sei mesi all’anno, solitamente dalla settimana di Pasqua a fine ottobre, giusto in tempo per festeggiare Halloween. Da tempo oggetto di speciali e convenienti offerte che abbinano il pernottamento in hotel all’ingresso al parco per più giorni a prezzi davvero imbattibili (con hotel convenzionati anche a Cattolica!), Mirabilandia è davvero una meta da non mancare durante una vacanza in riviera! Le attrazioni tematiche, meccaniche e acquatiche, sono sempre più numerose e in costante implementazione. All’epoca della “Sierra tonante”, smantellata nel 2008, è infatti subentrata quella dello “iSpeed”, montagna russa “a lancio magnetico”.

Tutti troveranno di ché divertirsi a Mirabilandia, che tra l’area tematica e quella acquatica di Mirabilandia Beach spazia dalle attrazioni più tranquille e di “innocuo” divertimento a quelle capaci di fermare il fiato in gola anche ai più coraggiosi. Tra attrazioni per tutti, dedicate ai più piccoli o “estreme”, ce n’è davvero per tutti i gusti! Al proposito, va da sé che in una tale “terra delle meraviglie” non mancano di certo spazi e strutture dedicati alla ristorazione, dai bar ai chioschi di piadina e crêpes, dalle pizzerie a veri e propri ristoranti anche self-service, fino al McDrive per chi preferisce rifocillarsi direttamente all’ingresso o all’uscita dal parco nell’area adiacente all’ampio parcheggio. Prendetevi tutto il tempo necessario per godervi senza fretta le mille attrazioni di Mirabilandia, e prenotate fin d’ora una vacanza comprensiva di visita al più grande parco di divertimenti italiano negli hotel di Cattolica convenzionati con Mirabilandia!

Date un’occhiata alle infinite attrazioni di Mirabilandia, e poi correte a provarle!

Per tutta la famiglia:

  • Blu river: discesa in picchiata sugli scivoli a bordo di canotti a due posti;
  • Colazione da papere: a cavallo di colorate papere rotanti;
  • Carousel: giostra di cavalli dipinta a mano, un po’ in stile retrò;
  • La casa matta: una colorata casa “animata” che si diverte a spaventare i propri ospiti…;
  • Flying Arturo: per far provare ai più piccoli la sensazione del volo insieme alla mascotte Arturo il canguro;
  • Leprotto express: ottovolante nell’orto magico per bambini da 3 anni in su;
  • Autosplash: viaggio “in Cadillac” su una singolare “autostrada acquatica”, con “picchiata” finale da un’altezza di 15 metri;
  • 24 ore di Mirabilandia: una corsa per due in stile Le Mans;
  • Family adventure: ottovolante per famiglie su un trenino dei minatori;
  • Mongolfiere: per provare l’ebrezza del volo su una giostra di piccole mongolfiere;
  • Rio bravo: discesa delle rapide in gommone;
  • Monosaurus: tranquillo viaggio “su rotaia” tra varie riproduzioni di dinosauri;
  • Music: viaggio tra dossi e cunette su un trenino lanciato a forte velocità;
  • Delirium: giostra dall’ambientazione “infernale”;
  • Explorer: trenino in corsa tra speroni rocciosi, grotte e caverne;
  • Mirabilandia Express: viaggio in monorotaia alla scoperta del parco;
  • Niagara: “tuffo” in barca da 27 metri di altezza a oltre 70 km orari; è la più alta attrazione del genere in Europa;
  • Pakal: emozionante viaggio sui carrelli della miniera di un’antica città Maya;
  • Pentole stregate: per provare il pericolo di “finire in pentola”;
  • Raratonga: avvenutoroso viaggio “in barca” per sfuggire all’ira di un minaccioso vulcano;
  • Reset: surreale ricostruzione di una New York devastata da un misterioso cataclisma;
  • Max adventures Master Thai: su montagne russe a binario doppio alla scoperta del regno del leone Max.

Per i più piccoli:

  • Fantasyland: percorso con cunicoli e vari spazi per arrampicarsi, nascondersi ed esplorare;
  • Mini rapide: per fare un piccolo tuffo saltando sui tronchi;
  • Ottoland: per “nuotare” in mezzo a tante palline colorate sotto gli occhi attenti di mamma e papà;
  • Santa Fe’ Express: in viaggio in carrozza sul colorato trenino che percorre i viali di Bimbopoli!

Extreme (per i più coraggiosi, età minima 12 anni):

  • Katun: oltre un chilometro di maestose montagne russe “invertite” che vi faranno sfrecciare a 110 km orari con giri a 360 gradi e “salto” da 50 metri d’altezza;
  • Columbia: vertiginoso “lancio” verso il cielo;
  • Discovery: dopo una lenta ascesa fino a 60 metri di altezza… si scende in picchiata verso terra;
  • iSpeed: ritenuta l’attrazione più “emozionante” del parco, accelera da 0 a 100 km orari in poco più di 2 secondi e vi fa sfrecciare a 120 km orari su un percorso dalle curve mozzafiato;
  • Phobia: come suggerisce il nome, un viaggio di vera paura tra figure e scene da vero film horror (biglietto aggiuntivo).

Attrazioni di Mirabilandia Beach:

  • Laguna del Sol: per navigare e prendere la tintarella galleggiando a bordo di comodi gommoni;
  • Rio diablo: per tuffarsi dopo un tortuoso viaggio su grandi scivoli d’acqua partendo da 10 metri di altezza;
  • Vuelta vertigo: discesa “acrobatica” in canotto da un ampio scivolo;
  • Salto tropical: per un’intrepida navigazione sulla “laguna caraibica” di Mirabilandia Beach;
  • Rio Angel: per tuffarsi in laguna da una torre ricca di sorprese e godersi poi un piacevole idromassaggio all’arrivo.

Come raggiungere Mirabilandia:
Statale Adriatica SS16, km 162 Loc. Mirabilandia Ravenna – Tel. 0544 561111