Richiedi gratis un preventivo

Fiera di Rimini

La Fiera di Rimini - spazio per il vostro business

FIERA RIMINI – RIMINI FIERA

Situata a nord di Cattolica, dopo Riccione, sorge Rimini, la capitale dell’ospitalità, terra di mare, cucina squisita e divertimenti. Punto di incontro internazionale e capitale dell’ospitalità, facilmente raggiungibile grazie a un’ottima rete di collegamenti.

La città ospita il quartiere fieristico tra i più moderni e all’avanguardia in Europa e leader in Italia. Un grande centro d’affari internazionale, imponente per numero di operatori e metri quadri a disposizione. Una nuova idea di spazio e di business: spazio per tecnologie avanzate e relazioni umane ritrovate, spazio modulare adattabile ad ogni necessità, spazio per crescere, spazio per sognare.

La Fiera di Rimini nasce nel dopoguerra per sostenere l’economia turistica, sulla quale la città ha costruito la sua rinascita. I primi casi di esposizione delle attrezzature alberghiere risalgono ad oltre mezzo secolo fa e il successo ottenuto rese allora necessaria la costruzione di un quartiere fieristico. Parallelamente, per rispondere ad una crescente domanda di turismo congressuale, abbinata alla volontà dell’industria alberghiera di destagionalizzare il suo prodotto, l’utilizzo dei padiglioni proseguì sui due binari di utilizzo. Questo mix di prodotto – fiere e congressi – nei decenni seguenti affermò Rimini come una destinazione ideale per gli incontri d’affari. Intorno a questo mercato sono nate nuove professionalità, capacità organizzative e quindi una risposta concreta.

Visitatori della fiera di Rimini

I due mercati crebbero in maniera esponenziale, “costretti” però per anni in un’unica struttura. Anche per questo, oltre che per la crescita esponenziale del business fieristico e i programmi di ulteriore espansione commerciale, dopo lunghe riflessioni economiche e di politica territoriale, a partire dal ’95 la volontà di costruzione di un nuovo quartiere fieristico, che potesse contare su una logistica autonoma rispetto al sito congressuale, conobbe una grande accelerazione.

Oggi, come e più di ieri, il ruolo di Rimini Fiera sul territorio è quello di supportare l’economia turistica verso un completamento dell’offerta, fino ad eccellere sia nel campo fieristico che in quello convegnistico.

Il Gruppo Rimini Fiera – oltre a Rimini Fiera Spa che organizza le manifestazioni e gestisce il quartiere – si compone di quattro società controllate (‘TTG Italia’ che opera nel settore editoriale e nel business fieristico del turismo, ‘Convention Bureau’ che eroga servizi congressuali, ‘Fieraservizi’ che si occupa tra l’altro della gestione dei parcheggi del quartiere, e ‘Abbadaccia’ con competenze immobiliari) e quattro partecipate (‘PromoSpazio’ che cura gli allestimenti e gli spazi pubblicitari del quartiere, ‘Summertrade’ che gestisce la ristorazione in fiera, ‘FairSystem’ ed ‘EuroAmerica’ che promuovono, rispettivamente con Bologna Fiere e Publitec Argentina, manifestazioni all’estero). La costituzione di società dedicate, con partner qualificati, è orientata allo sviluppo di nuovi business nell’ottica di offrire -attraverso l’erogazione diretta- un alto standard qualitativo dei servizi agli operatori. Rimini Fiera è inoltre presente nell’azionariato di AERADRIA e di UNI.TU.RIM.conferenza

Stazione FS Fiera Rimini

Il Quartiere Fieristico, varato nel 2001 e progettato dallo Studio GMP di Amburgo, sorge a nord della città su una superficie totale di 460 mila metri quadri (160 mila di aree verdi) ed è dotato di una stazione ferroviaria interna sulla linea Milano-Bari.

In occasione delle manifestazioni, operatori e visitatori, possono raggiungere direttamente la fiera dalle altre città italiane, dagli alberghi della costa o da Rimini, grazie a 16 treni giornalieri.

I visitatori di Rimini Fiera, hanno la possibilità di raggiungere il quartiere fieristico attraverso un bus navetta hotel-fiera-hotel. Sempre attraverso un bus navetta gratuito, il quartiere fieristico di Rimini è collegato con l’Aeroporto di Bologna. I visitatori di Rimini Fiera hanno la possibilità, inoltre, di prenotare un albergo e di usufruire di vantaggiose offerte dall’Italia e dall’Estero.

La Fiera di Rimini

Per le prenotazioni alberghiere visitate anche www.cattolica.info

L’avvio di questa nuova fase di sviluppo positivo, simbolicamente rappresentata dall’inaugurazione del nuovo quartiere fieristico, è testimoniata dal sensibile e costante aumento nel numero dei visitatori, dato estremamente indicativo per il business di Rimini Fiera. In questo contesto, un ruolo fondamentale è giocato dai numerosi visitatori esteri per i quali continua il trend positivo. Questo risultato riflette l’intensa e mirata politica di internazionalizzazione perseguita da Rimini Fiera e la posiziona tra i quartieri fieristici italiani con più forte richiamo internazionale.

L’area fieristica è accessibile da tre lati attraverso la rete viaria e, con l’ampliamento partito nel 2003, ricopre circa 168 mila metri quadrati di superfici utili, delle quali 109 mila espositive e 59 mila per servizi generali. Vi sono 16 padiglioni monoplanari, condizionati e oscurabili, aree di accoglimento, tecniche e per servizi, sale convegni modulabili fino a 730 posti, un funzionale e tecnologico centro operatori, una sala stampa con centro riversamento radiotelevisivo nazionale, ristoranti, free flow, punti ristorazione, 10.600 posti auto attrezzati a camper service, un’elisuperficie con servizio di elitaxi su prenotazione.

Spazi e strutture sono collocati ad una sola quota: quella del piano terreno, per permettere un’organizzazione ottimale dei flussi dei visitatori e degli espositori nelle aree espositive, di servizio e per la ristorazione.

I tre diversi ingressi sono intercollegati da bus navetta e consentono lo svolgimento contemporaneo di più manifestazioni.La piazza degli eventi, antistante all’ingresso baricentrico con funzioni multiuso, è caratterizzata da quattro torri luminose alte 32 metri

Rimini Fiera per il vostro business

Le aree di servizio per i visitatori, le attività di supporto al funzionamento dei padiglioni e le aree tecniche sono disposte in maniera decentrata, adiacenti ai singoli ingressi e ai padiglioni espositivi.

Il Quartiere Fieristico ospita al suo interno diversi punti di ristorazione adatti ad ogni tipo di esigenza. Nella hall principale sono situati il Free Flow “Le Palme” da 550 posti, il VIP Restaurant “Malatesta” e il Ristorante à la carte “Riviera” entrambi con due sale da 150 posti e servizio al tavolo. Altri free flow sono collocati sui lati est ed ovest del quartiere, mentre bar e snack point si trovano sia nella hall centrale, che sugli ingressi est ed ovest che lungo i padiglioni.

I parcheggi sono collocati alla quota del terreno, separati dal traffico di passaggio e dei mezzi pesanti. Sono collegati tra loro da bus navetta e attrezzati a camping service. I posti auto sono complessivamente 10.600, attrezzati a camper service, dislocati in prossimità dei tre ingressi e collegati da un servizio navetta, mentre la stazione ferroviaria si trova sulla linea Milano-Bologna-Bari, e agevola la viabilità del quartiere fieristico con il resto dell’Italia.

Rimini Fiera

Come raggiungere la Fiera di Rimini

Inserito il: 18-01-2012

Informazioni su come raggiungere la Fiera di Rimini.

.: LE ULTIME NOVITA’ :.

Fiere di Rimini 2016

Inserito il: 13-01-2016

Tutte le fiere in programma per l'anno 2016 alla Fiera di Rimini.

.: ARTICOLI CORRELATI :.

Rimini Wellness

Rimini Wellness

Rimini Wellness il primo salone dedicato a Fitness Benessere e Sport on stage.


Business hotel di Cattolica

Business Hotel Cattolica

Moderni e di categoria superiore i Business Hotel di Cattolica dispongono di ottimi impianti, attrezzature nuove e tecnologie all’avanguardia per realizzare congressi, convention, meeting e incontri d’affari all’insegna dell’eccellenza sia nell’organizzazione che nello stile. Il contesto in cui si svolgono questi importanti appuntamenti di lavoro è dunque di assoluto prestigio in hotel raffinati e di classe che trasformano un viaggio d’affari in una trasferta esclusiva con ampi spazi riservati al piacere e al relax.