Richiedi gratis un preventivo

Morciano di Romagna

Morciano è la capitale commerciale della Valle del Conca, è un paese moderno che vede la sua struttura e la sua storia profondamente segnate dal grande sviluppo che ebbe a partire dalla fine del secolo scorso. Ma questo destino arriva da lontano, da quando molti secoli fa nacque una delle più grandi fiere stagionali della Romagna, da quando i suoi mercati divennero il punto di riferimento per il mondo agricolo e artigianale del vasto territorio che comprende tutta la valle.

 

STORIA DI MORCIANO

Morciano di RomagnaL’antica terra di fiere e mercati, punto naturale d’incontro e scambi per i borghi della Val Conca, affonda le sue radici nell’epoca romana. In alcune iscrizioni (conservate presso il Lapidario del Museo della Città a Rimini) si fa cenno ad alcuni terreni di proprietà della Gens Marcia o Murcia, situati in quest’area. Altri documenti risalgono al più tardo medioevo. Benno Bennone, feudatario di Morciano, lo lascia in eredità, nel 1014, al figlio Pietro che a sua volta ne fa dono a San Pier Damiani. A ricordo dell’evento fu fondato nel 1069 il monastero di San Gregorio ( di cui oggi sono visibili le strutture esterne, essendo stato trasformato nel corso dei secoli in casa colonica). Nella Descriptio Romandiole (1371), Morciano viene presentato come un piccolo borgo semi-abbandonato a causa delle continue piene distruttive del Conca. Resta però valido il titolo di paese di mercati, di luogo conteso dai più potenti castelli della vallata, in quanto fonte di grande ricchezza attraverso dazi e pedaggi derivanti dall’attività commerciale. Risale probabilmente a quest’epoca 1′ appuntamento con la fiera di San Gregorio (seconda settimana di marzo), documentata fin dal lontano 1200. Sul finire del XII sec. il borgo ed il mercato sono sottoposti a Montefiore mentre la rimanente parte del territorio morcianese rientra nella giurisdizione di San Clemente. Nel 1827 termina attraverso una bolla di Papa Leone XII la sudditanza a Montefiore e, pur conservando un certa autonomia, il borgo viene inglobato nel territorio della vicina San Clemente, che riesce, dopo lunga attesa, a estendere il suo controllo sui commerci della vallata. L’autonomia viene però infine raggiunta nel 1857 per decreto di Papa Pio IX.

SCOPRIRE MORCIANO

Questo importante ruolo ricoperto nei secoli da Morciano è una caratteristica distintiva del centro anche ai giorni nostri. Sul territorio morcianese si trovano numerose imprese e il paese è uno dei più ricchi centri commerciali del Riminese. E’ attivo anche un padiglione fieristisco. Da notare l’impianto razionalista di tutta la cittadina che risale ai primi del `900. Il cuore storico del paese ha conservato purtroppo ben poco dei resti del passato. Del castello è visibile solo un muro lungo il corso del Conca. Anche L’antica abbazia di San Gregorio è, come gia detto in precedenza, irriconoscibile. Fu infatti soppressa verso la fine del `700 per ordine di Napoleone e mai più ripristinata. Attualmente il comune ha messo in cantiere un progetto di recupero e restauro dell’edificio. Interessante è la piccola Cappella della Beata Vergine delle Grazie (fine del `700).
Tra i morcianesi più illustri troviamo Umberto Boccioni, principale rappresentante del futurismo italiano e lo scultore contemporaneo Arnaldo Pomodoro di cui si può ammirare una bella scultura sulla nuova piazza del paese.

EVENTI DI MORCIANO

Nel corso dell’anno Morciano presenta diversi appuntamenti culturali come conferenze e giornate di festa in centro e nella biblioteca comunale, sebbene le principali manifestazioni restino la Fiera di San Gregorio a Marzo e Morciano Antico a Dicembre.

FIERA DI SAN GREGORIO DI MORCIANO

Antica Fiera di San Gregorio - Morciano di RomagnaTra i grandi appuntamenti del calendario eventi di Morciano segnaliamo la Fiera di San Gregorio, che coinvolge l’intero paese e può ritenersi una delle più importanti della Romagna. La fiera coincide con l’equinozio di primavera (21 marzo), importante momento di celebrazioni, fin dalle origini della storia umana, connesse con il grande mistero del risveglio e rinnovo della vita nel mondo vegetale e più in generale con il culto della dea madre e della fertilità. Tra le tradizioni più singolari, conservate dal patrimonio popolare, ritroviamo, durante i giorni di festa, l’abitudine da parte degli osti e dei negozianti di appendere sulla porta della loro bottega una frasca che rimanda ad antichi simboli propiziatori e di buon augurio dell’antichità. La fiera sin dalle sue origini specializzata in bovini di razza romagnola ed in cavalli, si è man mano evoluta sino ad occupare l’intero abitato cittadino con numerosissimi stand gastronomici, con dolci, leccornie e “luvarie”. Esposizione di mezzi agricoli, lunapark con giostre, autoscontri e bancarelle per il divertimento dei più giovani e dei bambini e tantissime bancarelle lungo le vie principali.

.: VEDI ANCHE :.

Antica Fiera di San Gregorio - Particolare del manifesto dell'anno 2007

Antica Fiera di San Gregorio - Morciano di Romagna

La Fiera di San Gregorio nacque come fiera del bestiame nei pressi dell'abbazia nel Medio Evo; oggi è la vetrina delle aziende artigianali della Valconca. E ancora: piante, fiori, attrezzi agricoli. Spettacoli, concerti. Eventi sportivi: boxe, karate, bocce, biliardo

.: ARTICOLI CORRELATI :.

Antica fiera di San Gregorio 2016

Inserito il: 24-02-2016

05.03 - 13.03.2016 - Antica fiera di San Gregorio 2016 che si svolgerà dal giorno 5 al 13 Marzo, saranno presenti Mercato, giostre, festa, eventi e divertimento tutti i giorni ad ingresso gratuito.

Visualizza tutti gli articoli della categoria FIERA DI SAN GREGORIO

 

 

MORCIANO ANTICO

Presso i padiglioni della fiera nelle prime settimane di dicembre viene ospitata Morciano Antico, mostra mercato dell’antiquariato, conosciuta in tutta Italia, grazie ad espositori qualificati che non mancano di esporre anche pezzi di prestigio e valore.

INFORMAZIONI UTILI DI MORCIANO

  • Comune di Morciano: Sito web ufficiale
  • CAP: 47833
  • Municipio: P.za del Popolo, 1 – Tel. 0541 851911
  • Biblioteca comunale: P.za del Popolo, 46 – Tel. 0541 988016
  • Galleria comunale U.Boccioni: P. za del Popolo – Tel. 0541 988016
  • Mercato: Giovedì
Informazioni tratte dalla guida
“Valli e colline” redatta dall’APT di Rimini & Co.

 .: NEWS :.

Antica fiera di San Gregorio 2016

Inserito il: 24-02-2016

05.03 - 13.03.2016 - Antica fiera di San Gregorio 2016 che si svolgerà dal giorno 5 al 13 Marzo, saranno presenti Mercato, giostre, festa, eventi e divertimento tutti i giorni ad ingresso gratuito.

Visualizza tutti gli articoli della categoria MORCIANO DI ROMAGNA