Richiedi gratis un preventivo

Centro Ippico Riviera Horses

Riviera Horses Resort San Giovanni in Marignano - Rimini

Sabato 23 Giugno 2007 il Riviera Horses Resort di San Giovanni in Marignano ha aperto per la prima volta i cancelli del prestigioso centro ippico, una struttura in grado di offrire agli appassionati di sport equestri la possibilità di praticare salto ad ostacoli e dressage sia a livello agonistico che ricreativo. Durante il giorno giovani cavalieri hanno gareggiato sui campi in eleganti livree, mentre sul calar della sera la famiglia Ferretti ha voluto condividere l’attesa inaugurazione con un party esclusivo riservato a 350 ospiti selezionati. Riviera HorsesIl Centro Ippico Riviera Horses di Norberto Ferretti è oramai realtà, a gennaio quasi sicuramente entreranno in stalla i primi cavalli ed i lavori sono oramai in gran parte completati. Il nuovo progetto del prestigioso re degli yacht rappresenta la nuova grande scommesa della Valconca e si annuncia già come una delle strutture più importanti d’Europa in ambito di cavalli. Sarà di fatto un nuovo grande centro da quasi 10 ettari per competizioni equestri (principalmente salto ad ostacoli), scuole di equitazione, ippoterapia e maneggio con una capacità ricettiva per cavalli davvero unica. Sarà una pensione per cavalli da almeno 130 posti fissi annuali e tali posti potranno diventare poi oltre 300 in occasione di manifestazioni sportive nazionali ed internazionali con strutture mobili e spazi attrezzati che stiamo realizzando. I numeri sono da capogiro. Tre campi all’aperto in sabbia (il più grande come un campo da calcio, gli altri come metà campo da calcio), 1 campo coperto con una tribuna da circa 1.000 posti (grande novità in Italia) ed in previsione per il 2008 una struttura ricettiva da circa 40 camere, un piccolo residence da 8 miniappartamenti, una sala riunioni da almeno 400 posti polifunzionale. Saranno realizzate strutture ricettive in grado di ospitare i padroni dei cavalli ma anche i vari sportivi che raggiungeranno la struttura in occasione di manifestazioni internazionali di prestigio come si sta già programmando. Non mancheranno posti di lavoro visto che all’interno troveranno posto persone che lavoreranno in pianta stabile nel centro ippico. In previsione almeno una ventina di posti anche se in questo momento fare previsione definitive è complesso. I parcheggi a raso saranno 150 più una sessantina di posti per i van che trasporteranno cavalli. In previsione c’è poi un ulteriore campo di gara ad ostacoli in erba dalle dimensioni enormi (2 campi da calcio insieme). Qui troverà spazio per la sua attività la figlia di Norberto, la 23enne Marzia Ferretti, già affermata campionessa di salto ad ostacoli e da sempre appassionata di cavalli ed equitazione. Per lei di recente è proprio arrivata una medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti. Le prospettive economiche per il territorio? Il ritorno di immagine per tutta la Valconca e S.Giovanni saranno enormi. Ma con le strutture ricettive si potranno creare poi anche eventi in collaborazione con il Comune di S.Giovanni. La struttura, anche per le più rosee aspettative degli operatori turistici, ha margini di crescita incredibili.

Centro Ippico Riviera Horses

 HORSES RIVIERA RESORT

CENTRO IPPICO SAN GIOVANNI IN MARIGNANO

V. Conca Vecchia
47842 San Giovanni in Marignano RN

Tel. 0541/826611
Fax 0541/826666
e-mail: info@horsesrivieraresort.com

Centro ippico San Giovanni in Marignano

.: ARTICOLO CORRELATO :.

RIVIERA HORSES, SPORT E ECONOMIA

Uno dei centri più belli d’Italia. Trenta eventi l’anno. Una “fabbrica” dove si fa sport

Un’oasi di bellezza. Un tempio dello sport. Una “fabbrica” in grado di creare ricchezza. In sintesi il Riviera Horses di San Giovanni in Marignano. Forse è il centro ippico più bello d’Italia. Costruito da Norberto Ferretti (degli omonimi cantieri navali), “istigato” dalla figlia Marzia, un’amazzone che ha ottenuto buoni risultati.

Per il lungo fine settimana di Pasqua sono giunti 400 cavalli; assumendo che ogni cavallo significa due persone al seguito. I conti di questo turismo sportivo sono presto fatti: importantissimi e dall’alto valore aggiunto. Tra i migliori alberghi di Cattolica, Gabicce Mare e Riccione sono convenzionati. Insomma, crea un indotto con fatturati di molti zeri. Nei fine settimana delle gare, il centro ippico impiega una sessantina di addetti; i fissi invece sono una ventina.

Si dice che Dio si raggiunge anche attraverso la bellezza, il Riviera Horses lo è. Tutto è ben fatto, l’arredo coniuga l’intelligenza della forma con il rigore della funzionalità. Non c’è un elemento banale. Ad esempio, i cani al guinzaglio possono essere legati a dei supporti di metallo a foggia di doppio ferro di cavallo. A prima vista sembrerebbe un motivo di arredo, ma subito ci si pone la domanda: a che cosa servono?

La piantumazione è autoctona; potrebbe essere presa a modello dalle cittadine della costa che piantano essenze per stupire, lontane dalla storia  dei nostri luoghi. Invece, qui i colori sono autentici: rose, allori, rosmarino, mirto, tamerici, bosso, fursitia, lonicera. La pianta più bella,  l’unica presente prima della piantumazione, è un vecchio e nobile gelso, che Noberto Ferretti ha voluto preservare. Pianta per antonomasia della casa colonica, per qualcuno, il gelso, è il simbolo dell’uomo romagnolo: ben piantato nel tronco con rami che svettano in alto. Generosa e affascinante. Utile (more e foglie come cibo per il baco da seta) e elegante.

Poiché la piante sono cresciute, coprono le abitazioni dei dintorni; lo sguardo si perde nella natura del paesaggio circostante: un ampio anfiteatro verde che avvolge i borghi della collina. Sembra di essere in mezzo ad un mare di verdi.

Lavori iniziati nel 2006, inaugurato il 23 giugno del 2007, Riviera Horses nel suo calendario agonistico, da febbraio a dicembre, ha una trentina di eventi. Con una media di 500 cavalli per gara (tanti sono i box a disposizione).

Occupa 13 ettari (130.000 metri quadrati). I servizi sono di prim’ordine: tre campi gara, con altrettanti campi prova. Il centrale, il Grand Prix, ha una tribuna da 1.000 posti a sedere. Completa il centro, una club house dalle cui vetrate si ammira un campo al coperto.

La Piazza della Provincia – Maggio 2011
Giornale di San Giovanni in Marignano

 .: ARTICOLI CORRELATI :.

Orme, New Trolls e Tozzi - Musica d'autore a San Giovanni in Marignano

Inserito il: 15-07-2013

Il 2, 3, 4 agosto 2013 presso l'Horses Riviera Resort (le prime due edizioni a Isola di Brescia). Il ritorno delle mitiche Orme in agosto. Umberto Tozzi l'altro grande nome della terza edizione del Festival della musica d'autore italiana.

Equitazione: Pony - Chiuso il criterium pony a Cervia

Inserito il: 08-07-2013

7 luglio 2013 - Sono stati gli azzurrini convocati dal tecnico federale Gianluca Bormioli per i prossimi Campionati Europei Pony di Arezzo, impegnati in questi giorni in ritiro a Cervia in vista dell’importante appuntamento continentale, a premiare domenica 7 luglio, sui campi del Circolo Ippico Le Siepi2010 i vincitori di medaglia del Criterium 1° grado in occasione dell’ultima giornata del Campionato Italiano Pony.

Equitazione: al via a Cervia il campionato italiano pony di dressage

Inserito il: 02-07-2013

2 luglio 2013 - Dopo il successo ottenuto la scorsa settimana con il campionato Italiano Pony Ludico, riparte oggi al Circolo Ippico Le Siepi2010 di Cervia il Campionato Italiano Pony.

Visualizza tutti gli articoli della categoria HORSES RIVIERA RESORT