Richiedi gratis un preventivo

I Mulini della bassa valle del Conca

MULINI ANTICHI IN VALCONCA

La presenza molitoria della Valle del Conca rappresenta una significativa particolarità. Mulino

La tecnica usata è quella più antica, appartenentead un economia più povera: tutto il grano è schiacciato in modo uniforme a formare lo sfarinato.

Con questa tecnica di macinazione si ottiene una discreta produzione, ma si può ottenere soltanto farina comune da pane, non quella bianca da impiegare per preparazioni più raffinate.

Nella Valle del Conca, come in altre vallate della zona, l’antica tecnica di macinazione è rimasta inalterata per lungo tempo.

Essa è caratterizzata da un impianto per la produzione di forza motrice costruito da un sistema meccanico semplice: una ruota a pale, colpita dall’acqua a forte velocità e proprio su quest’ultima trasmette il moto alla macina superiore mobile attraverso un albero di trasmissione.

Per poter far funzionare un mulino bisogna avere una certa quantità d’acqua, infatti troviamo il bottaccio che è un deposito di acqua che serve per l’accumulo della stessa in tempi di secca.

 

“… LUOGO DI PIETRA E DI FOLLETTI”.

Il mulino era considerato un luogo particolare diffuso in tutta Europa, con folletti e mugnai dai forti appetiti sessuali. La tradizione tramanda che di notte, quando il mulino si riposava o non funzionava per mancanza d’acqua, poteva capitare di scoprire le macine in movimento perché venivano azionate dai folletti interessati a macinare per sé e per le fate. Un altro gioco dei folletti era insidiare le giovani donne non maritate che andavano al mulino. Inoltre il mugnaio era considerato una persona particolare di cui non ci si doveva fidare e sono molti i canti, le ballate, le storie popolari che raccomandano alla donna di non “andare dal mugnaio”.

Locazione Mulini

  • MULINO CALCE

Mulini in CalceLOCALIZZAZIONE: Il mulino si trova nel comune di Misano Adriatico, sulla riva sinistra del fiume Conca.

DESCRIZIONE GENERALE: Il complesso è inserito in un piccolo parco, con alberi ad alto fusto, siepi, aiuole e fontane. Originariamente era costituito da un blocco a pianta rettangolare, disposto su due piani, dove nel primo c’era l’abitazione del mugnaio, mentre nel piano terra vi erano i locali per le macchine. Da un lato troviamo un magazzino risalente all’epoca di costruzione del mulino; dall’alto, i locali adibiti a ristorante.

VIABILITA’ ORIGINALE: ancora esistente

DATA CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’: 1960 circa

VIABILITA’ ATTUALE:strada asfaltata carrabile

DESTINAZIONE D’USO ATTUALE: ristorante – abitazione

 

  • MULINO TOMBA D’ORADINO

Mulini tomba d'oradinoLOCALIZZAZIONE: l mulino si trova nel comune di San Giovanni in Marignano, sulla riva destra del fiume Conca.

DESCRIZIONE GENERALE: Situato in un luogo pianeggiante, con scarsa presenza di edifici nelle vicinanze.E’ posto di fronte all’antica villa dalla quale ne prende il nome. Di notevoli dimensioni era disposto su due livelli, di cui, nel primo abitava il mugnaio, mentre nel piano terra avveniva la macinazione. A causa di un intervento di restauro, il bottaccio è stato interrato.

VIABILITA’ ORIGINALE: ancora esistente

DATA CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’: Anni ‘50

VIABILITA’ ATTUALE: strada carrabile

DESTINAZIONE D’USO ATTUALE: magazzino – deposito

 

  • MULINO LEARDINI DI SOTTO

Mulino Leardini di SottoLOCALIZZAZIONE: Il mulino si trova nel comune di Morciano di Romagna, sulla riva destra del fiume Conca.

DESCRIZIONE GENERALE: Il mulino si trova in un luogo pianeggiante a ridosso di un pendio molto ripido. Di piccole dimensioni è stato completamente ristrutturato. La nuova costruzione non rispecchia la vecchia tipologia edilizia. Nell’invaso del bottaccio si è creato una sorta di “tribuna”, un piccolo anfiteatro in cui le vecchie docce ancora esistenti fungono da quinte.

VIABILITA’ ORIGINALE: esistente

DATA CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’: //

VIABILITA’ ATTUALE: strada carrabile

DESTINAZIONE D’USO ATTUALE: abitazione

 

  • MULINO CIOTTI

Mulino CiottiLOCALIZZAZIONE: Il mulino si trova nel comune di Montefiore, sulla riva destra del fiume Conca.

DESCRIZIONE GENERALE: Si trova in una piccola valle lontana dai collegamenti principali. E’ costituito da un blocco a pianta rettangolare, disposto longitudinalmente rispetto al fiume. Il bottaccio è stato attualmente interrato. Altre costruzioni utilizzate come ricovero e magazzini sono attualmente ristrutturate.

VIABILITA’ ORIGINALE: ancora esistente

DATA CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’: //

VIABILITA’ ATTUALE: strada carrabile

DESTINAZIONE D’USO ATTUALE: abitazione – magazzino

 

  • MULINO VIGOLI

Mulino VigoliLOCALIZZAZIONE: Il mulino si trova nel comune di San Clemente, sulla riva sinistra del fiume Conca.

DESCRIZIONE GENERALE: Si trova in un luogo pianeggiante, a poca distanza dal letto del fiume. Originariamente era a pianta rettangolare su due livelli con piccole aperture. Attualmente ha numerosi corpi aggiunti fra cui una nuova costruzione. Annessi al mulino sono presenti il ricovero di animali, attrezzi e deposito di legnami per la segheria.

VIABILITA’ ORIGINALE: ancora esistente

DATA CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’: ancora in attività

VIABILITA’ ATTUALE: strada carrabile

DESTINAZIONE D’USO ATTUALE: mulino – abitazione – segheria

 

 

Mulino asse Verticale
Mulino ad Acqua