Richiedi gratis un preventivo

A Cattolica la 20ma Bandiera Blu 2015

Cattolica Bandiera Blu 2015

Anche nella stagione 2015, i bagnanti di Cattolica vedranno sventolare, sui pennoni della spiaggia, quella Bandiera Blu che conoscono da sempre. La Foundation for Environmental Education, organismo internazionale che promuove lo sviluppo e l’educazione ambientale, ha assegnato nuovamente alla cittadina romagnola il più alto riconoscimento di balneazione, destinato a località marittime e lacustri. Quest’anno, è la ventesima volta consecutiva che ciò avviene, e sarà, quindi, motivo di particolare soddisfazione per i cittadini tutti, per l’amministrazione della città, per i commercianti e per tutti coloro che sono legati sentimentalmente alla spiaggia di Cattolica.

La reiterazione prolungata di tale riconoscimento, non deve indurre a pensare che sia facile ottenerlo, né, tanto meno, che per la spiaggia cattolichina sia ormai un avvenimento scontato. I criteri di valutazione sono, anzi, molto severi e dietro l’apparente facile successo, c’è un lavoro di concerto che riguarda tutte le componenti che concorrono ad ottenerlo.

Ma cosa significa quella bandiera blu e quali sono i criteri per ottenerla?

La FEE Internazionale riconosce alle città costiere che ne sono titolate, lo status di eccellente balneazione, di spiagge pulite e di educazione ambientale. Una commissione nazionale opera un primo controllo, che verrà poi vagliato dalla FEE internazionale. L’assegnazione della bandiera blu dura solo un anno. Poi, va meritata di nuovo. Il titolo può essere assegnato tanto alle spiagge, quanto agli approdi turistici. Soffermandoci sulle prime, che sono quelle che ci riguardano, i capitoli che vengono presi in considerazione sono quattro.

1) Il primo riguarda l’informazione e l’educazione ambientale

Il comune che ambisca ad ottenere la bandiera blu, è tenuto ad affiggere tutte le informazioni riguardanti le aree naturali e gli ecosistemi costieri. Inoltre, vanno affisse anche le informazioni sulla qualità dell’acqua di balneazione e il codice di comportamento da tenersi sulla spiaggia. Viene richiesto, altresì, di fornire almeno cinque attività educative per anno.

2) Il secondo riguarda la qualità delle acque

Viene fatto divieto di discariche di acque reflue urbane o industriali, nei pressi della spiaggia. Le analisi devono rispettare gli standard di qualità fisici e chimici, in particolare i parametri microbiologici riguardo ai coliformi fecali e agli streptococchi.

3) Il terzo riguarda la gestione ambientale

Un comitato di gestione creato ad hoc, deve farsi carico della cura della spiaggia. Questa deve rientrare perfettamente nei criteri stabiliti dal piano regolatore; deve essere tenuta costantemente pulita; i cestini devono essere in numero adeguato e regolarmente svuotati; va istituita la raccolta differenziata; i servizi pubblici vanno tenuti puliti e le acque di scarico devono essere allacciate alle fognature o raccolte in speciali contenitori che poi andranno condotti alle fognature. Viene fatto divieto di campeggio o altra attività illecita in spiaggia. Le strutture balneari devono essere in buono stato conservativo.

4) Il quarto riguarda servizi e sicurezza

Sulla spiaggia deve essere disponibile il servizio di pronto soccorso e mezzi e personale adeguati al salvataggio. Viene richiesto un’adeguata gestione che prevenga conflitti e un piano di emergenza in caso di inquinamento ambientale. L’accesso deve presentare tutti i criteri di sicurezza e, nella spiaggia, deve esserci almeno una fonte d’acqua potabile. Viene richiesta anche una mappa dove siano segnalati in modo ben visibile tutti i servizi della spiaggia, e sono richiesti accessibilità e servizi per disabili.

Cattolica è in regola con tutto ciò potendo vantare di avere 2 km di spiaggia super-attrezzata ed organizzata con stabilimenti balneari all’avanguardia con accesso gratuito, servizio di salvataggio e dotati dei più moderni servizi, ma anche un’urbanistica gradevole, strade pedonali, pulizia e tanta cordialità.

Ecco perché anche quest’anno, siamo Bandiera Blu 2015 delle spiagge d’Europa!

Restiamo in contatto!
Diventa fan di Cattolica